Sai Che Puoi Quadruplicare Subito Le Richieste Dal Tuo Sito?

per blog

Sei un IMPRENDITORE e vuoi più visibilità e clienti per la tua azienda?

In questo articolo scoprirai 7 trucchi da professionisti che ti permetteranno di quadruplicare fin da subito (a parità di traffico sul sito) le richieste di potenziali clienti senza dover rifare tutto il sito web.

Anche se è vero che essere presenti su internet (o sui social) è diventato ormai indispensabile, è anche vero che in questo particolare periodo di contrazione economica è ancora più importante avere le nozioni giuste per evitare di sbagliare investimento e perdere soldi.

Purtroppo a causa di tutte le cose da fare per portare avanti l’azienda non sempre hai il tempo di informarti e rimanere aggiornato su tutto.

Ed ecco che in questo mondo in rapida evoluzione, dove siamo letteralmente bombardati da mille pubblicità e offerte, è facile essere prede di agenzie web generaliste senza scrupoli che pur di gonfiare i loro portafogli ti propongono servizi web di moda al momento (social media marketing, e-commerce, app per smartphone,) ma che alla fine dei conti, purtroppo, si rivelano un inutile spreco di soldi e tempo prezioso.

Per questo prenditi il tempo necessario per leggere per bene questo articolo.

Avrai subito un quadro più chiaro su come evitare di prendere fregature con autoproclamati esperti e agenzie web poco professionali.

“AmicoWeb” è un’agenzia web specializzata nella creazione di siti web orientati al marketing.

A differenza delle altre agenzie web composte da tecnici che si occupano solo della realizzazione del sito dal punto di vista del design e tecnico, noi abbiamo nel nostro staff digital marketers certificati.

Per questo realizziamo siti web orientati al marketing. Studiati per attirare clienti e vendere di più.

Eccoti qui, in forma semplificata, una parte di quello che abbiamo imparato sul campo su come realizzare un buon sito web per la tua azienda al fine di attirare più clienti e vendere di più. In particolare 7 trucchi che hanno dimostrato più volte di aumentare incredibilmente le richieste di clienti dal sito. Eccoli…

1. IMPORTANTE! Assicurati che il tuo sito sia ottimizzato per la navigazione da smartphone.

immagine-smartphone1

Gli smartphone hanno cambiato il modo di acquistare delle persone.

Secondo una ricerca di Ipsos OTX MediaCT per Google il 90% degli utenti smartphone cerca informazioni locali sul proprio telefono e l’86% intraprende un’azione come conseguenza, ad esempio effettua un acquisto o contatta un’attività commerciale.

Ecco perchè comparire correttamente sugli smartphone è fondamentale.

Puoi scaricare il pdf della ricerca completa cliccando qui.

Quindi attenzione!

Una volta ultimato il sito per la tua azienda controlla sempre come è stato ottimizzato per la navigazione da smartphone.

Ottimizzato non vuol dire solo visibile sui cellulari.

Cosa Vuol Dire Sito Web Ottimizzato per il Mobile?

immagini smartphone

Sito ottimizzato per il mobile vuol dire che consultando il sito dal tuo smartphone…

  • Il carattere (font) scelto e le dimensioni dei testi assicurano una lettura confortevole anche per chi ha problemi di vista;
  • Navigare tra le pagine del sito è semplice e intuitivo;
  • I link e i pulsanti sono progettati in modo da essere facilmente cliccabili con le dita;
  • Il caricamento delle pagine è veloce;
  • I moduli di contatto sono presenti e comodi da compilare;
  • C’è sempre il tasto di chiamata a portata di click.

Infine non controllare solo tu ma invita anche qualche amico o cliente a navigare sul tuo nuovo sito dal telefono e vedi se riesce a farlo in maniera agevole e senza problemi.

2. Usa foto reali per creare familiarità.

perche_sceglierci_ottica_bari

Uno degli sbagli che vediamo commettere da tante aziende è quello di usare nei loro siti web soprattutto foto stock.

Le foto stock sono quelle immagini d’archivio generiche che si possono acquistare o scaricare su internet che generalmente vengono usati nei siti web.

Le persone ormai sanno riconoscere una foto reale da una stock.

Soprattutto se vuoi attirare nuovi clienti è importante usare nel tuo sito foto reali dei tuoi punti vendita, dei tuoi prodotti, tue e dello staff, ovvero delle persone che sentirà al telefono o incontrerà dal vivo.

Evita le foto della tua sede completamente vuota.

Che sensazione ti dà vedere una foto di un’azienda vuota? Ti cattura l’attenzione?

Penso proprio di no.

Quindi riduci al massimo le foto stock sul tuo sito e pubblica foto reali della tua azienda e dello staff.

Avranno l’effetto di rendere più interessante la navigazione all’interno del sito e di aumentare nei clienti la voglia di contattarti o venire a trovarti di persona in azienda.

Se vuoi attirare clienti di alto profilo allora devi sapere che l’immagine proiettata sul mercato fa la differenza.

Per un risultato ottimale investi in un buon fotografo che sappia scattare belle foto in modo da valorizzare al meglio la tua attività.

Se Vuoi Davvero Differenziarti Dalla Concorrenza Allora Un VIDEO di BENVENUTO in home page è la soluzione.

video scanni

I video, rispetto alle foto, creano ancora più familiarità con i potenziali clienti.

Un video di benvenuto efficace deve rispettare alcuni criteri.

Niente video istituzionali impersonali tipo quelli che puoi vedere su alcune emittenti televisive locali.

Il video di benvenuto deve riprendere te. Sei tu che devi dare il benvenuto.

Nel video tu:

  • ti presenti;
  • dai il benvenuto sul sito al visitatore;
  • spieghi cosa troverà sul sito e cosa non troverà;
  • dici due parole sui punti di forza, sul perché sei diverso dalla concorrenza e sul perché scegliervi;
  • inviti il visitatore a continuare nella esplorazione del sito;
  • inviti il visitatore a mettersi in contatto con te o con il tuo staff via email o telefono nel caso avesse bisogno di ulteriori informazioni non contenute nel sito;
  • inviti a visitare i profili social aziendali;
  • se hai un’attività locale, consigli gli orari migliori per venire in negozio per beneficiare di un servizio veloce ed efficente.

ranieri video

3. Regala COUPON per aumentare le richieste di potenziali clienti interessati.

Il coupon è da sempre uno strumento molto efficace per attirare nuovi clienti.

Purtroppo quasi mai viene usato correttamente.

Gli errori principali che vediamo commettere sono sostanzialmente due.

Il primo e più frequente è quello di non usarli affatto, sia nella pubblicità tradizionale (cartelloni pubblicitari per strada, volantini, pubblicità alla radio, ecc.) e sia sul sito web.

Il secondo errore è quello di pubblicarlo sul sito in modo ERRATO.

Infatti anche quando si utilizzano i coupon si commettono 4 errori molti comuni.

ERRORE 1) Il coupon si può scaricare semplicemente cliccando sul link e salvando sul computer o telefono.

Il problema di questo approccio è che in questo modo non puoi sapere esattamente quante persone hanno scaricato il coupon. E quindi se il coupon che stai offrendo funziona o meno.

L’approccio corretto è quello di offrire la possibilità di scaricare il coupon solo dopo aver compilato un modulo con nome, email e telefono.

In questo modo:

  • sai esattamente quanti lo hanno scaricato
  • chi scaricherà il coupon dimostrerà reale interesse;
  • hai i loro dati di contatto (nome, email e telefono) per poter inviare comunicazioni;
  • se vuoi puoi anche chiamarli al telefono per incentivarli ad usare il coupon.
ERRORE 2) Il coupon non ha una scadenza.

Per natura la maggior parte delle persone ha la tendenza a rimandare.

Per questo se il coupon non ha un limite di tempo per poter essere attivato allora moltissimi di quelli che lo hanno scaricato non lo useranno e andranno da un’altra azienda per i motivi più svariati.

Metti sempre una scadenza al coupon e vedrai aumentarne l’efficacia.

Dai nostri test sul campo la scadenza che ha funzionato meglio fino ad ora è stata di 15 gg.

ERRORE 3) Il coupon è sempre disponibile.

Le opportunità ci appaiono più desiderabili quando la loro disponibilità è limitata.

Se una cosa è rara, o sta per diventarlo, ai nostri occhi diventa più attraente… vale di più!

E non solo desideriamo di più una cosa quando scarseggia, ma la desideriamo più che mai se dobbiamo competere con altri per averla.

Ecco perchè un coupon sempre disponibile sul sito è MENO desiderabile.

Per aumentare il valore percepito è necessario renderlo disponibile solo in determinati periodi.

E quando il coupon NON è disponibile non ti limitare a toglierlo dal sito senza lasciarne traccia, ma scrivi chiaramente che i coupon non sono più disponibili per il motivo X.

In questo modo chi visiterà il sito capirà che la prossima volta che pubblicherai i coupon dovrà affrettarsi e non perdere l’opportunità.

ERRORE 4) Il coupon non viene pubblicizzato in modo adeguato.

Che senso ha rendere disponibili dei coupon se poi non pubblicizzi l’iniziativa?

Pubblicizza l’iniziativa sia online che nel mondo reale.

Uno strumento che si è rivelato davvero efficace (soprattutto se non vendi ad altre aziende, ma a privati) è l’uso di Facebook per pubblicizzare i coupon.

Però attenzione!

Pubblicizzare su Facebook non vuol dire aprire un profilo e cominciare a spammare gli altri utenti con richieste di amicizia e messaggi a raffica.

Pubblicizzare su Facebook vuol dire creare una campagna pubblicitaria “Facebook Ads” fatta secondo dei criteri ben precisi.

In questo modo potrai:

  • scegliere tu il profilo delle persone al quale far vedere il tuo annuncio;
  • misurare esattamente i risultati della campagna pubblicitaria;
  • il tutto con dei costi pubblicitari davvero irrisori se paragonati ad altri mezzi di comunicazione tradizionali meno efficaci (cartelloni stradali, radio, tv locali, volantinaggio, ecc).

Preventivo Sito Web Gratuito

Scarica il nostro preventivo gratuito e scopri quanto costa realizzare un sito web del quale essere fiero

Clicca Qui per Scaricare GRATIS il Preventivo

4. Usa la newsletter in maniera intelligente per incentivare i clienti a comprare più spesso.

Il patrimonio più grande della tua attività è la tua lista clienti. O meglio come usi la newsletter per rimanere in contatto con i tuoi clienti.

L’errore più frequente è quello di NON raccogliere (sia sul sito web che in azienda) tutti i dati necessari (telefono, cellulare, email) per poter ricontattare i tuoi clienti nel tempo.

Molto spesso poi ci capita di parlare con imprenditori che anche se in azienda raccolgono gli indirizzi email poi commettono 2 errori:

  1. Il primo errore è quello di non inviare mai nessun tipo di comunicazione.
  2. Il secondo è quello di usare la newsletter solo per inviare email promozionali o offerte.
Come Usare Le Email Per Vendere di Più?

Il corretto approccio è quello di raccogliere sempre i dati di contatto come cellulari ed email (anche di chi ti contatta in azienda o ti chiede un preventivo ma non diventa cliente) e cominciare a inviare email periodicamente.

Almeno 1 al mese. Meglio se 2.

Cosa scrivere? Le newsletter non funzionano se le usi solo per inviare email promozionali e soprattutto se non abitui i tuoi clienti a riceverle e leggerle.

Certo! Perché devi abituare e soprattutto avvisare loro che le riceveranno.

Quando i clienti sono in azienda da te o sei con loro al telefono informali che periodicamente ti preoccupi di inviare email con informazioni utili per chi usa il prodotto o servizio che offri.

Fai capire che lo fai per fornire loro un servizio ulteriore e per essere sempre presente in caso di dubbi e necessità varie.

Invitali a leggere e rispondere esprimendo il loro parere circa l’utilità degli argomenti inviati.

Che Argomenti Inviare?

Molto semplice. Invia email che sostanzialmente parlano delle problematiche che riscontri quotidianamente parlando con i clienti nella “vita reale” e che vorresti condividere con gli altri clienti in quanto potrebbero trarre beneficio da questa tua esperienza.

Solo dopo questo tipo di email potrai anche inviare email promozionali o aggiornare su nuovi prodotti e servizi.

Con questo approccio la newsletter diventa veramente un valido supporto alla crescita della tua azienda.

5. Pubblica testimonianze di clienti soddisfatti e casi studio per dimostrare la “qualità” dei tuoi prodotti e servizi.

Esempio di testimonianza video

Una delle attività più potenti, meno faticose e più redditizie per vendere di più che viene completamente ignorata dalla tua concorrenza , è la raccolta e l’uso delle testimonianze positive dei clienti.

Eppure, se raccolti ed usati con intelligenza, i testimonial sono ovunque il mezzo più potente per aumentare le vendite e risolvere dubbi e perplessità da parte di molti clienti.

Fino ad oggi abbiamo parlano non solo con tanti imprenditori ma anche con i loro potenziali clienti e abbiamo scoperto quali sono i dubbi e le perplessità che portano un cliente a preferire un’azienda anzichè un altra.

Qui non possiamo rivelarti tutto quello che abbiamo scoperto ma ti riportiamo quali sono stati i dubbi e le paure principali delle persone PRIMA di decidere di contattare o comprare da un’azienda.

Le 3 delle paure che le persone provano prima di contattare o comprare un prodotto o servizio da un’azienda.
  1. Prezzo. “Ho paura di prendere una fregatura sul prezzo e per questo preferisco confrontare più aziende e chiedere più preventivi.”
  2. Trasparenza. “Non mi fido molto di quello che mi viene detto. Ecco perchè cerco sempre di documentarmi, soprattutto online. La mia paura è che pur di vendere non siano completamente sinceri e trasparenti su qual’è la giusta soluzione per il mio caso.”
  3. Onestà. “Vedo un sacco di aziende che fanno sconti eccezionali! E mi chiedo ma perchè fanno questi sconti esagerati? Vuol dire che non sono onesti in partenza e che quindi il prezzo base dei prodotti è troppo alto e ci guadagnano tanto!”

Ed ecco che raccogliere e pubblicare sul sito le testimonianze (rigorosamente vere) dei clienti soddisfatti si rivela un’azione di marketing davvero potente per incentivarli a venire e comprare da te.

E la buona notizia è che la maggior parte dei tuoi concorrenti non sfrutta questa opportunità.

Esempio di testimonianza scritta

6. Rendi facile contattarti, sempre.

Sembra banale ma in molti siti, anche fatti di recente, non è sempre facile trovare i dati di contatto e le indicazioni su come raggiungere l’azienda.

Soprattutto da smartphone è fondamentale permettere ai tuoi potenziali clienti di trovare subito il tasto per poter chiamare o il modulo per poter inviare una richiesta di maggiori informazioni.

Inoltre se ti trovi in una grande città oltre ai dati di contatto aggiungi anche le indicazioni su come raggiungerti dalle varie tangenziali, autostrade, aeroporto, ecc (a seconda dei casi).

Se hai un’attività locale aggiungi anche qualche indicazione sulle ore e sui giorni di maggiore affluenza per permettere anche a chi ha poco tempo di organizzarsi e venire a farti visita senza dover aspettare troppo in fila.

Essere attenti anche a questi particolari dimostra attenzione e cura dei clienti. E non passa di certo inosservato a chi arriva sul tuo sito.

7. Usa i numeri dispari nei titoli (3, 5, 7,..)

Quando ho cominciato a scrivere questo articolo le caratteristiche fondamentali erano 6.

Devi sapere però che  per rendere un titolo più interessante una tecnica molto efficace è quella di usare un numero dispari.

Per questo ho deciso di usare il 7 nel titolo anche se inizialmente i punti erano 6 ed ora sono qui a “riempire” il settimo punto.

Se anche tu sei stato “colpito” dal titolo e hai letto fin qui vuol dire che la tecnica funziona!

Ora che hai imparato sulla tua “pelle” questa tecnica la puoi usare subito anche tu per rendere tutte le tue comunicazioni più interessanti.

Come vedi leggere fino in fondo i nostri articoli “conviene sempre”! :)

Ti è piaciuto questo articolo?

Questo è solo una parte di quello che abbiamo imparato creando siti web orientati al marketing e all’acquisizione clienti.

Se hai letto l’articolo, lo hai trovato interessante e anche tu vuoi realizzare un sito web per la tua azienda creato secondo queste informazioni allora clicca qui per scaricare gratis il tuo preventivo. Scoprirai come ottenere un sito web che attira clienti e rende più facile vendere… e quanto costa! Scarica ORA il tuo preventivo gratuito

 

Preventivo Sito Web Gratuito

Scarica il nostro preventivo gratuito e scopri quanto costa realizzare un sito web del quale essere fiero

Clicca Qui per Scaricare GRATIS il Preventivo

Comments are closed.

SEI UN IMPRENDITORE? Vuoi un nuovo sito web per ottenere più visibilità e clienti?
Vuoi scoprire quanto costa realizzare un sito web del quale essere fiero?

Preferisco non ricevere nulla

Voglio quanto costa realizzare un sito web di cui essere fieri 


Per darti un servizio migliore usiamo anche cookie di terze parti. Per cambiare le impostazioni clicca qui. Continuando a navigare ne autorizzi l’uso.